Devi fare ciò che ti fa stare bene

di Arianna La Groia

Nonostante abbia aspettato questo momento con impazienza ed eccitazione, inizialmente, datomi l'incarico di scrivere un testo che introducesse a questo settore, mi sono trovata in difficoltà; la mia mente infatti sembrava non voler collaborare, forse per l'eccessiva gioia, forse per l'ansia dovuta dall'importanza di un tale compito. Ecco che però, mentre stavo contemplando il vuoto in cerca di un'illuminante chiamata d'ispirazione, la mia concentrazione si affievolisce con l'udire di una melodia tanto conosciuta quanto piacevole: sulle note della sua canzone, Caparezza canta "devi fare ciò che ti fa stare bene". In pochi istanti una semplice frase è stata in grado di offrirmi il giusto spunto per iniziare a lavorare, riassumendo alla perfezione tutto ciò che mi piacerebbe comunicare. 

Quella di scrivere per me è un'esigenza; il "raccontare il mondo" fa parte del mio DNA: senza tutto ciò non sarei completa o me stessa e vivrei come privata di una parte del mio animo. Spero di essere all'altezza di riuscire a far percepire questa incondizionata dedizione e di regalarvi anche solo una minima parte delle emozioni che il giornalismo dona a me quotidianamente. Trasmettere ogni piccola sfumatura dell'esistenza che ognuno di noi vive a chiunque abbia voglia di aprirsi all'universo che ci circonda è il mio ruolo, quello per cui sono nata.

Questo è ciò che mi fa stare bene, questo è ciò che amo.

Mi auguro che visitando questo sito possiate sentirvi come io mi sento adesso, soddisfatta, appagata ma soprattutto semplicemente bene.